1. Dopo la tua bellissima vacanza, ti ritroverai molto probabilmente con ventordicimila foto. Macchina fotografica o il cellulare, non importa.  Hai foto di TUTTO. Cibo, cliché, luoghi a caso che lì per lì sembravano romantici, il tramonto, l’alba, la pioggia, il gatto nero. Ebbene, la prima cosa da non fare è tenerle in bella vista. Appena sarai sopraffatto dalla routine, non potrai fare a meno di guardarle e di conseguenza pensare che vivi in un posto orrendo E, conseguenza della conseguenza, deprimerti.

  2. Non guardare “i sogni segreti di Walter Mitty”. Dovrebbe essere un film vietato. La scena dove se ne va a spasso in discesa con il longboard mentre il panorama trasuda il verde più saturo di questo mondo ti porterà a googlare “viaggi organizzati Islanda” e dopo averne constatato il prezzo sarai assalito dal male di vivere. (o nella migliore delle ipotesi ci sei già stato ma non ti eri accorto che c’era tutto quel verde!WTF!)

  3. Cosa ancora più da NON fare, è riprendere in mano le foto  a distanza di mesi e decidere di guardartele per bene, una ad una e farti un bell’album.

  4. Scrivere un post al riguardo. Ops.

 

DSC_3587DSC_3590DSC_3551DSC_3557DSC_3609DSC_3790DSC_3793DSC_3887DSC_3860DSC_3878DSC_3939DSC_3911DSC_3954DSC_4010DSC_4047DSC_4055DSC_4160DSC_4099Senza titolo-1DSC_4211DSC_4204DSC_4312DSC_4286DSC_4341DSC_4370

E tu, cosa non faresti?